Dalla notte dei tempi, si racconta sia arrivata  dalla  via della Seta nei cesti delle merci dei  commercianti arabi: la FOUTA (in italiano si pronuncia FUTA) chiamata anche telo per il bagno moro, è utilizzata in Tunisia per stendersi ad asciugarsi o anche per pudore, per nascondere il proprio corpo nudo nelle sale calde e umide del bagno moro .
Il successo di questo prodotto deve molto al magnifico lavoro delle donne berbere, detentrici dei segreti artigianali di uno dei più tipici prodotti tunisini. La FOUTA  è fabbricata in modo artigianale con il metodo di tessitura tradizionale in paesini situati al centro della Tunisia. Questo telo è prodotto esclusivamente in cotone 100%  e viene proposto in svariati modelli con tantissimi colori e varianti.
Oggi ritroviamo la Fouta nella vita di tutti i giorni come telo bagno  per la casa, di gran moda e utile in spiaggia, in piscina, o al camping, utile anche come tovaglia o copri-tavolo  per protezione di divani o semplicemente come decoro per gli interni.
I vantaggi del Fouta rispetto alla tradizionale spugna sono innumerevoli : questo tessuto è molto morbido al tatto, è assorbente e leggero,  si asciuga rapidamente e si lava in modo tradizionale. La Fouta è assai duratura : i suoi colori sono resistenti alla prolungata esposizione solare, la sua trama non si restringe ma tende ad ammorbirsi dopo ogni lavaggio. Occupa pochissimo spazio, è pratica da portarsi in viaggio, è simpaticissima come idea regalo

La Storia

teli mare con frange
  • facebook-square

© 2012 Fouta Italia by Arte Provenzale  All rights reserved P.I.01977380474