Dalla notte dei tempi, si racconta sia arrivata  dalla  via della Seta nei cesti delle merci dei  commercianti arabi: la FOUTA (in italiano si pronuncia FUTA) chiamata anche telo per il bagno moro, è utilizzata in Tunisia per stendersi ad asciugarsi o anche per pudore, per nascondere il proprio corpo nudo nelle sale calde e umide del bagno moro .
Il successo di questo prodotto deve molto al magnifico lavoro delle donne berbere, detentrici dei segreti artigianali di uno dei più tipici prodotti tunisini. La FOUTA  è fabbricata in modo artigianale con il metodo di tessitura tradizionale in paesini situati al centro della Tunisia. Questo telo è prodotto esclusivamente in cotone 100%  e viene proposto in svariati modelli con tantissimi colori e varianti.
Oggi ritroviamo la Fouta nella vita di tutti i giorni come telo bagno  per la casa, di gran moda e utile in spiaggia, in piscina, o al camping, utile anche come tovaglia o copri-tavolo  per protezione di divani o semplicemente come decoro per gli interni.
I vantaggi del Fouta rispetto alla tradizionale spugna sono innumerevoli : questo tessuto è molto morbido al tatto, è assorbente e leggero,  si asciuga rapidamente e si lava in modo tradizionale. La Fouta è assai duratura : i suoi colori sono resistenti alla prolungata esposizione solare, la sua trama non si restringe ma tende ad ammorbirsi dopo ogni lavaggio. Occupa pochissimo spazio, è pratica da portarsi in viaggio, è simpaticissima come idea regalo

La Storia

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom